Festa dello Sport

Nell’ambito della Festa dello Sport, organizzata dall’ASD San Marco, che si è svolta nella Villa Comunale nei giorni 26, 27 e 28 giugno,  diverse sono state le discipline sportive coinvolte, tra cui la Dama.
Nei tre giorni di festa, dalle ore 15,30 alle ore 19,00 numerosi giocatori si sono cimentati e divertiti in alcuni tornei e sfide a Dama Italiana.
Parecchi gli spettatori tra i tavoli, curiosi ed attenti ad assistere alle partite.

Di rilievo la partecipazione di Nicola Palladino e Filippo Miscio, damisti di ottimo livello, provenienti dalla vicino San Giovanni Rotondo, che si sono esibiti in alcune partite contro Davide Aucello ed Emanuele D’Amore.
Presenti anche alcuni  dei migliori giocatori locali, tra cui Michele Battista, Nino Ferro, Antonio Poppa, Giovanni Nido, Giuseppe Leggieri e Michele Aucello, che hanno dato vita ad un combattuto torneo vinto da Antonio Poppa.
Da segnalare la presenza degli esperti Matteo Iannacone ed Alfredo Calisi, che hanno stazionato a lungo tra i tavoli ed ingaggiato numerose sfide.
Diversi anche i bambini intervenuti, che hanno giocato e gareggiato.

La tre giorni damistica si è conclusa sabato 28 giugno con una spettacolare simultanea del maestro Emanuele D’Amore contro 8 avversari, tra cui alcuni molto ostici ed esperti. Per la cronaca D’Amore ha vinto sette partite, pareggiandone solo una contro il bravo Davide M. Aucello.